Ogni giorno una Poesia
VENEZIA

Colombaia dorata sull'acqua, tenera e verde struggente, e una brezza marina che spazza la scia sottile delle barche nere. Che dolci, strani volti tra la folla, nelle botteghe lucenti balocchi: un leone col libro su un cuscino a ricami, un leone col libro su una colonna di marmo. Come su di un'antica tela scolorita, il cielo azzurro fioco si rapprende... ma non si è stretti in quest'angustia, e non opprimono l'umido e l'afa.

Anna Achmatova

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.